Promo

Archivio per categoria: Attualità Nazionale

https://www.repstatic.it/video/photo/2019/09/23/663366/663366-thumb-full-greta_23092019.jpg

Un attacco ai leader mondiali: il fenomeno Greta

“Il messaggio è che vi teniamo gli occhi addosso. Non dovrei essere qui, dovrei essere a scuola, dall’altro lato dell’Oceano. Venite a chiedere la speranza a noi giovani? Come vi permettete? Le persone stanno soffrendo, stanno morendo. Interi ecosistemi stanno collassando. Siamo all’inizio di un’estinzione

Pastori sardi: le ragioni della protesta

È proprio il caso dirlo: non si piange sul latte versato, o almeno è così che recitano gli striscioni che da un mese a questa parte sono stati eretti a emblema della protesta dei pastori sardi. I media hanno definito “onda bianca”, le manifestazioni contro

Il primo pancreas artificiale è italiano

All’inizio di novembre, nel Centro di diabetologia pediatrica di Trento, è stato eseguito il primo trapianto di pancreas artificiale su una ragazzina affetta da diabete. È bastata una settimana per poter osservare i risultati nel controllo dei valori di glucosio grazie ad un microinfusore, applicato

L’arte vittima di un’inciviltà dilagante: il vandalismo

Un episodio avvenuto recentemente ha riportato l’attenzione su un comportamento che si riscontra oggi molto spesso, specialmente tra i ragazzi: il vandalismo. Termine che deriva dal popolo dei Vandali, che nel V secolo invase l’Europa seminando distruzione, e indica il danneggiamento di opere dall’immenso valore

Immagine in evidenza: Alberto Sed

Sono stato un numero, Alberto Sed

In occasione della Giornata Della Memoria affronteremo una tematica tutt’ora molto delicata: l’Olocausto. Parlerò di Alberto Sed, uno dei pochi sopravvissuti a questo drammatico evento, la cui storia è stata raccontata nel libro “Sono stato un numero”, scritto da Roberto Riccardi.

Immagine in evidenza - Femminicidio

Femminicidio: ciò che i giornali non dicono.

Accade anche oggi 18 dicembre 2017, Milano. Donna uccisa a coltellate in casa. Colpita dal convivente dopo una lite. La vittima, Simona Forelli, trentatré anni. Questo è il centoquindicesimo caso di femminicidio registrato quest’anno in Italia, ed è l’ennesimo crimine dovuto alla violenza di genere di cui tanto si parla negli ultimi decenni.

sbarco profughi in italia

L’immigrazione dal punto di vista italiano

L’essere umano, sin dai primi momenti della sua esistenza, ha dovuto affrontare quasi ogni giorno un pericolo che avrebbe ostacolato lo scorrere della propria vita. Di conseguenza, di fronte al pericolo, scatta automaticamente l’urgente necessità di trovare un metodo che lo porti al sicuro, in